L'antro della magia: Wicca, Magia Nera, Magia rossa, Magia Bianca,Esoterismo,Divinazione,Sogni...

incantesimo er avvicinamento definitivoper abraxas

« Older   Newer »
 
.
  1. winston101
     
    .

    User deleted



    cari/e esperti/e di magia, posto questo incantesimo, mossa a compassione (con+patire= soffrire insieme) per il nostro cuor di leone abraxas,

    occorrente:
    due candele, una rossa e una bianca
    due testimoni (uno tuo e uno suo, gemelli: ossia: due foto - una tua e una sua, oppure, una ciocca di capelli tua e una sua)
    nastro di seta rossa lungo 30 centimetri, vergine (mai usato)
    cartoncino vergine di piccole dimensioni, colore bianco
    pennarello o (meglio) inchiostro rosso
    stuzzicadenti per accendere le candele
    lacrime dell'officiante

    notte di luna piena (per i risultati immediati) dopo le 22.00
    notte di luna nuova (per i risultati che volete durino nel tempo) dopo le 22.00

    concentrarsi

    scrivere sul cartoncino il nome e la data di nascita dell'oggetto dei nostri desideri
    seguito dal nostro nome e data di nascita
    scrivere in verticale (in modo che si intersechi con quanto scritto precedentemente) il desiderio che vogliamo esprimere nei confronti della persona che desideriamo.

    Mettere il cartoncino scritto alla nostra sinistra

    concentrarsi,
    visualizzare il risultato del nostro desiderio, intensamente

    prendere i testimoni col mano destra
    formulare il desiderio scritto sul cartoncino a voce alta,
    riporre il tutto sul cartoncino.

    rilassarsi.

    prendere uno stuzzicadenti e accenderlo, con esso accendere la candela bianca,


    rilassarsi
    inserire il cartoncino tra i due testimoni, prendere i nastro rosso,legare il tutto col nastro rosso a forma di croce, facendo nove nodi e a ogni nodo formulare il desiderio

    con la cera della candela bianca, sigillare il nodo iniziale della croce che avrete fatto.
    pigiare con l'indice della mano (non importa quale, se siete mancini, sx, se no dx) le gocce di cera bianca versate sul nodo, in modo da formare una piccola infossatura,
    versarvi sopra le vostre lacrime
    formulare il desiderio a voce alta.
    con la candela bianca accendere la candela rossa.
    con la cera della candela rossa, sigillare le vostre lacrime,
    finita l'operazione, dire a voce alta:
    "invoco tutte le forze residenti al di sopra e al di sotto della volta celeste, affinchè questo mio desiderio sia spinto alla realizzazione", "che (nome e cognome dell'amata) si diriga a me (nome e cognome vostro) totalmente e definitivamente".

    lasciare che le candele si consumino da sole.
    conservare il tutto in una scatolina (possibilmente di legno)

    Per sciogliere il tutto, all'alba di un giorno di luna calante, basterà con un cucchiaio caldo, sciogliere la cera e liberare le vostre lacrime, sciogliere tutti i nodi e conservare il tutto gelosamente in una bustina ben nasosta.

     
    Top
    .
  2. winston101
     
    .

    User deleted



    comunque il malessere fisico, post-legamenti, lo si deve mettere in conto, è una veicolazione di energia, quindi noi un po' di energia la cediamo (com'è statopiù volte ripetuto), vengono nausse, mal di stomaco e copogiri, dipende dall' intensità del legamento, ovviamente.. per quelli indissolubili è frequente il dolore al petto, che pian piano si attenua (correggetemi se sbaglio)
    :mummy:
     
    Top
    .
  3. +RD+
     
    .

    User deleted



    No, non sbagli affatto cara, sei tu che sei veramente competente non io! Bravissima!!! ^^
     
    Top
    .
  4.  
    .
    Avatar


    Group
    Member
    Posts
    3,145
    Punti Antro
    0
    Location
    Call on me :3

    Status
    Anonymous

    Grazie (non per ilcuor di leone) ma per l'incantesimo.
    cmq ho provato per via mortale e non esce mai, gli ho chiesto due volte ma neinte.
    le poche volte che esce e quanto siamo tutto il gruppo.
    cmq proverò l'incantesimo grazie

     
    Top
    .
  5.  
    .
    Avatar


    Group
    Member
    Posts
    3,145
    Punti Antro
    0
    Location
    Call on me :3

    Status
    Anonymous

    Domande:
    1)per cartoncino di piccole dimensioni cosa si intende?
    -ci sono dimensioni prestabilite?
    -se prendo un cartoncino più grande e lo ritaglio va bene lo stesso?
    2)Come faccio a lacrimare a sufficienza?
    -al massimo se mi concentro(su ricordi dolorosi)[ma in questo caso i miei pensieri non dovrebbero essere positivi e di amore?] riesco a fare uscire una gocciolina, potrei prenderla con un cotonfioch e cospargerla sulla cera.
    -Non posso usare altro, come la saliva o capelli?
    3)Nel rito si dice di sigillare il nodo iniziale quindi devo fare il primo nodo, sigillarlo e fare gli altri?
    O li faccio tutti e 9 nodi come richiede e poi sigillare?
    Le candele devono per forza bruciare tutte in una volta?
    Facendo il rito dopo le 22 non vorrei coricarmi lasciando accese le candele.

     
    Top
    .
  6. winston101
     
    .

    User deleted



    Domande:
    1)per cartoncino di piccole dimensioni cosa si intende?
    -ci sono dimensioni prestabilite?
    -se prendo un cartoncino più grande e lo ritaglio va bene lo stesso?
    2)Come faccio a lacrimare a sufficienza?
    -al massimo se mi concentro(su ricordi dolorosi)[ma in questo caso i miei pensieri non dovrebbero essere positivi e di amore?] riesco a fare uscire una gocciolina, potrei prenderla con un cotonfioch e cospargerla sulla cera.
    -Non posso usare altro, come la saliva o capelli?
    3)Nel rito si dice di sigillare il nodo iniziale quindi devo fare il primo nodo, sigillarlo e fare gli altri?
    O li faccio tutti e 9 nodi come richiede e poi sigillare?
    Le candele devono per forza bruciare tutte in una volta?
    Facendo il rito dopo le 22 non vorrei coricarmi lasciando accese le candele.

    1) non lo tagliare con le forbici, usa un tagliacarte, oppure piega e strappa
    2)bastano due o tre lacrime, prendile col ditino e cospargile sulla cera
    no, non puoi usare altro, i capelli ci sono già, nel rito (come alternativa), la saliva ha un coefficiente enrgetico debole
    3) fai tutti i nodi e poi sigilla con la cera il nodo iniziale, che deve aderire ai testimoni

    4) le candele devono bruciare assieme. usa quelle di dimensioni ridotte, tipo 4/5 centimetri, che bruciano in un paio d'ore, non profumate.
    se non ce la fai e vuoi spenerle, lo puoi fare, a condizione che: le spenga con le dita inumidite (non soffiarci sopra) e che vengano riutilizzate il giorno dopo alla stessa ora, in quest'ultimo caso, devi aver iniziato il rito in luna nuova o crescente, non luna piena, perchè la luna piena dura solo un giorno, e se riutilizzi la candel ail giorno dopo, la fase in cui si trova la luna è quella calante quindi, in tal caso sappi che il rituale di legamento causerebbe un allontanamento della ragazza da te
     
    Top
    .
  7.  
    .
    Avatar


    Group
    Member
    Posts
    3,145
    Punti Antro
    0
    Location
    Call on me :3

    Status
    Anonymous

    ok, grazie!
    ultima cosa per piangere i pensieri negativi vanno bene?
    (altrimenti non so come lacrimare)

    SPOILER (click to view)
    Vorrei chiarire una cosa... non sono un maniaco o psicopatico....
    solo una pesona, ammetto poco coragiosa in ambito amoroso, che cerca l'amore, magari in modo sbagliato

     
    Top
    .
  8. winston101
     
    .

    User deleted



    carissimo, i pensieri NEGATIVI...mmmh.. no!
    vanno bene i pensieri che ti SMUOVONO o ti COMMUOVONO.
    Nelle lacrime che metti, devi essere rappresentato tu, perchè lei deve avvicinarsi a tutta la tua persona.
    Es: a)mi è morto il gattino, me lo ricordo, piango. Lacrime di commozione, perchè si è sensibili all'argomento.Va bene.
    b) mi hanno molestato /licenziato/ menato. Piango. Errore. perchè queste son lacrime negative che rappresentano l'EVENTO in sè, e quanto di traumatico ha prodotto in te.

    Ossia: le lacrime che devi mettere nel legamento NON devono riguardare: fatti fisici (ossa rotte, incidenti capitati a te),
    fatti traumatici (le molestie rendono benissimo l'idea).

    Però, se nelle lacrime, anche negative, tu, più che al trauma in sè, pensi alle sensazioni che esso ti ha procurato, tipo: sfiducia in te stesso, ipersensibilità a determinati argomenti, o al contrario, rigidità e chiusura nei confronti di altri, va benissimo.

    Spero di aver chiarito.
     
    Top
    .
  9. willowitch
     
    .

    User deleted



    io non potrei farlo...non piango....dovrei cacciarmi un dito nell'occhio per far scendere qualcosa ma gia dubito....accidenti!!!
     
    Top
    .
  10.  
    .
    Avatar


    Group
    Member
    Posts
    3,145
    Punti Antro
    0
    Location
    Call on me :3

    Status
    Anonymous

    ok, grazie.
    il mio problema è proprio questo.
    dovresti stra concentrarmi per far uscire un paio di lacrime

     
    Top
    .
  11. winston101
     
    .

    User deleted



    caro abraxas, chiunque operi magia, DEVE essere CONCENTRATO ben oltre il 100%.. quindi, se per lacrimare ti serve un alto grado di concentrazione, beh, tanto meglio.. il rituale avrà effetto doppio e restringerà le tempistiche di realizzazione!

    Quindi, concentrati e sforzati!
    OK?

    P.S: per cartoncino di piccole dimensioni si intende un normale biglietto da visita di quelli bianchi (10x7 va benissimo)
     
    Top
    .
  12.  
    .
    Avatar


    Group
    Member
    Posts
    3,145
    Punti Antro
    0
    Location
    Call on me :3

    Status
    Anonymous

    grazie
    me grato

     
    Top
    .
  13.  
    .
    Avatar

    Gnocca

    Group
    Moderatori Globali
    Posts
    2,711
    Punti Antro
    +11
    Location
    Brescia

    Status
    Offline

    CITAZIONE (willowitch @ 13/4/2009, 00:07)
    io non potrei farlo...non piango....dovrei cacciarmi un dito nell'occhio per far scendere qualcosa ma gia dubito....accidenti!!!

    Basta tagliare una cipolla.

     
    Top
    .
  14. +RD+
     
    .

    User deleted



    CITAZIONE (..Nyx.. @ 15/4/2009, 02:30)
    CITAZIONE (willowitch @ 13/4/2009, 00:07)
    io non potrei farlo...non piango....dovrei cacciarmi un dito nell'occhio per far scendere qualcosa ma gia dubito....accidenti!!!

    Basta tagliare una cipolla.

    E' vero!!!!!!!!!!! Avoja poi a piangere!!! ^^
     
    Top
    .
  15. Noir*desire
     
    .

    User deleted



    Ciao, sono nuova.
    Leggevo questi post, e devo dire che è tutto molto interessante.
    Il mio ragazzo mi ha mollata da 2 mesi e mezzo
    e io sono stata malissimo, al punto di arrivare ad
    avere crisi assurde, perdere 10 kg e prendere delle gocce x stare tranquilla.
    Ora il punto è che lui nn mi ha mollata perchè nn era piu' innamorato...
    ma per la lontananza, lui è in un'altra città x fare un corso... e per mancanza di fiducia che lo faceva soffrire perchè troppo geloso...

    ora non sto a raccontare tutto, è stata una cosa molto travagliata, e per mollarmi, trovare la forza, si è fatto salire su vecchi rancori, e la penultima volta che l'ho sentito era incxxxxx nero, ma proprio nero con me...
    ma io nn ho fatto nulla !!!!!
    ho visto su internet che c'è un incantesimo x placare
    l'ira, tranquillizzarlo e dare pace...allo stesso tempo farlo riavvicinare...

    ma forse è magia bianca quella..

    cmq, visto che ho letto l'incantesimo di sopra scritto, mi chiedevo : ma quanto nuoce alla volontà della vittima qst incantesimo ??
    Non avete paura di sentirvi poi troppo sporchicon la coscienza ?? gli incantesimi d'amore, non hanno anche degli effetti di ritorno negativi ??
     
    Top
    .
104 replies since 10/4/2009, 10:44
 
.